Archives

» admin

«Gioventù d’Europa, insorgi» – Dichiarazione di 21 gioventù comuniste partecipanti al 14° MECYO

Scritto il by admin in Internazionale | Lascia un commento  

Dichiarazione sottoscritta da 21 organizzazioni partecipanti al 14° Incontro Europeo delle Organizzazioni della Gioventù Comunista (MECYO), che si è tenuto ad Atene il 23-24 settembre 2018. Gioventù d’Europa, insorgi! Unitevi a noi nella lotta per le nostre esigenze attuali nell’istruzione, nel lavoro e nella vita! Giovani uomini e donne, Noi, 21 organizzazioni della gioventù comunista che hanno partecipato al 14° Incontro delle Organizzazioni della Gioventù Comuniste Europee (MECYO) ad Atene, il 23 e 24 settembre 2018, lanciamo un appello alla …

TEANO: CROLLA IL SOFFITTO DURANTE LA LEZIONE IN UNA SCUOLA MEDIA.

Scritto il by admin in Comunicati, Nazionale, Scuola | Lascia un commento  

Crolla il soffitto in testa in testa agli studenti. Una tragedia sventata ieri mattina alla scuola media di Teano (Caserta) grazie all’intervento della professoressa, che durante la lezione ha fatto rifugiare i ragazzi sotto i banchi. «Un crollo ogni quattro giorni di scuola: ecco la vera emergenza sicurezza» dichiara Alessandro Fiorucci, resp. scuola del FGC «Gli studenti in pericolo nelle scuole italiane sono centinaia di migliaia. Le strutture scolastiche versano in condizioni preoccupanti e sono spesso prive dei certificati di …

12 OTTOBRE: STUDENTI IN PIAZZA CONTRO IL GOVERNO

Scritto il by admin in Comunicati, Nazionale, Scuola | Lascia un commento  

In questi giorni è suonata la prima campanella per milioni di studenti delle scuole superiori. Un’apertura dell’anno scolastico all’insegna della repressione e della continuità rispetto agli anni precedenti. Infatti, fin dalle primissime ore di lezione in centinaia di scuole si sono svolti blitz della polizia. Una stretta repressiva che, sotto lo slogan “Scuole Sicure”, si inserisce nella politica securitaria promossa dal Ministro Salvini e costruisce un clima asfissiante, che ci abitua a un ambiente scolastico sempre più autoritario. La ricetta …

BLITZ ANTIDROGA NELLE SCUOLE: NO ALLA REPRESSIONE TRA GLI STUDENTI!

Scritto il by admin in Scuola | Lascia un commento  

Denunce e perquisizioni, controlli con cani antidroga fuori dalle scuole in molte città italiane. Sono i primi frutti malati della politica di repressione promossa dal Ministro Salvini, che poche settimane fa ha annunciato un piano da 2,5 milioni per installare telecamere e aumentare i controlli di polizia tra gli studenti. A Catania 9 studenti, durante uno di questi controlli, sono stati multati perché scoperti a fumare delle sigarette e ora rischiano provvedimenti disciplinari. Nel frattempo l’operazione si estende a diverse …

[FIRENZE] TEST MEDICINA. FGC: «DA QUESTURA ATTO INTIMIDATORIO. SOLIDALI CON MILITANTI FERMATI»

Scritto il by admin in Comunicati, Nazionale, Università | Lascia un commento  

*Comunicato della segreteria nazionale del Fronte della Gioventù Comunista in seguito al fermo di sei militanti del FGC, colpevoli di manifestare contro i test d’ingresso di medicina all’università di Firenze. I sei militanti sono stati portati in Questura e perquisiti. Un minorenne è stato condotto in una stanza separata e sottoposto a interrogatorio. «Il fermo di sei militanti della gioventù comunista che distribuivano volantini contro i test d’ingresso operato oggi dalla polizia fiorentina è un atto intimidatorio che non fermerà …

Test medicina. «Non c’è meritocrazia senza uguaglianza». Proteste del FGC in tutta Italia

Scritto il by admin in Università | Lascia un commento  

In occasione delle prove di accesso alla facoltà di Medicina, il Fronte della Gioventù Comunista (FGC) si sta mobilitando con azioni di protesta in tutta Italia contro il numero chiuso nell’università. Manifestazioni di protesta ci sono state nelle università di Roma, Milano, Napoli, Torino, Palermo, Firenze, Cagliari, Bologna e decine di atenei in capoluoghi di provincia e regione.  «A determinare il risultato dei test ci sono sempre più le disuguaglianze economiche, altro che meritocrazia» – ha affermato Luca Paolucci, responsabile …

Avanti contro l’imperialismo. Solidarietà al popolo e alla gioventù del Venezuela

Scritto il by admin in Internazionale | Lascia un commento  

Il Comitato Centrale del Fronte della Gioventù Comunista condanna il vile attacco terroristico che ha attentato alla vita del Presidente venezuelano Nicolàs Maduro. Per l’ennesima volta l’imperialismo mostra il suo vero volto, armando e organizzando la reazione eversiva che in Venezuela vorrebbe azzerare le conquiste e gli avanzamenti ottenuti dal processo Bolivariano. I sabotaggi, le menzogne mediatiche, gli attentati e la violenza antipopolare, che da anni tentano di rovesciare un governo che ha dimostrato di non volersi piegare agli interessi …

In piazza il 12 maggio per la Palestina libera!

Scritto il by admin in Internazionale | Lascia un commento  

Il Partito Comunista ed il Fronte della Gioventù Comunisti aderiscono congiuntamente alla manifestazione nazionale per la Palestina di sabato 12 maggio organizzata dal Coordinamento delle Comunità Palestinesi in Italia e dall’Unione Democratica Arabo Palestinese (UDAP). Il corteo partirà da Piazza dell’Esquilino alle ore 15:00. È fondamentale anche in Italia rilanciare il movimento di solidarietà con il popolo palestinese per la lotta più generale contro l’imperialismo. Dopo 70 anni di occupazione, di continue violenze, di provocazioni inaccettabili e di terrorismo sionista …

I giovani comunisti del mondo condannano la repressione di Tsipras contro gli studenti greci

Scritto il by admin in Internazionale | Lascia un commento  

Messaggio di supporto delle organizzazioni della gioventù comunista Denunciamo la violenza, la repressione e gli arresti di studenti universitari durante la manifestazione anti-guerra e anti-imperialista del 16 aprile ad Atene. Denunciamo il governo greco di SYRIZA-ANEL per l’ondata di violenza e repressione lanciata contro studenti liceali e universitari che stavano manifestando contro il nuovo crimine imperialista in Siria. Il pretesto per l’attacco barbarico contro i dimostranti è stato il tentativo simbolico di demolire la statua di Harry Truman. Non va …

Sulla criminale aggressione imperialista alla Siria

Scritto il by admin in Internazionale | Lascia un commento  

Alle 03.55 di sabato 14 aprile, l’ignobile attacco contro la Siria, annunciato nei giorni scorsi, è stato sferrato senza attendere nemmeno il parere della commissione di esperti internazionali dell’UNOPCW in merito all’impiego di armi chimiche. Le forze aeronavali di USA, Francia e Gran Bretagna hanno bombardato obiettivi militari e civili in Siria con oltre 100 missili Tomahawk, la cui maggior parte è stata abbattuta dalla difesa contraerea siriana. La campagna mediatica, imperniata nuovamente attorno all’indimostrato utilizzo delle armi chimiche, è …