Archives

» admin

“Emergenza università”, migliaia di firme in tutta Italia: «in piazza il 28 maggio»

Scritto il by admin in Nazionale, Università | Lascia un commento  

#Emergenzauniversità, migliaia di firme raccolte in tutti gli atenei d’Italia per difendere il diritto allo studio. Finisce il lockdown, inizia la lotta: “il 28 Maggio manifestazioni in tutta italia”. Volge al termine la campagna #Emergenzauniversità, petizione online promossa dal Fronte della Gioventù Comunista (FGC) che in poche settimane ha raccolto migliaia di sottoscrizioni in oltre 40 atenei in tutto il Paese. In questi giorni la raccolta firme è stata inoltrata ai rettorati, rivendicando fin da subito l’inizio di un confronto …

Mobilitazione nazionale studentesca – 28 maggio 2020

Scritto il by admin in Comunicati, Scuola | Lascia un commento  

Siamo a maggio e il Governo dà indicazione di riaprire tutto, dai luoghi di lavoro alle chiese, mentre il quadro dell’istruzione pubblica rimane disastroso. Il rapporto di Cittadinanzattiva rivela che uno studente su due non ha potuto seguire regolarmente le videolezioni, ma nel frattempo il Ministro dell’Istruzione, Lucia Azzolina, continua a ripetere che la DAD sia un successo arrivando perfino a sostenere che gli studenti con “carenze” vadano bocciati. Dalla chiusura delle scuole il Ministero dell’Istruzione ha relegato le lezioni …

PER UN FRONTE UNICO DI CLASSE. Documento del Comitato Centrale del FGC

Scritto il by admin in Nazionale | Lascia un commento  

 Una nuova fase di crisi si apre. La pandemia da Covid-19 è un evento di portata epocale, destinato a mutare profondamente il volto del mondo e dell’Europa. A poco più di un decennio dall’inizio dell’ultima crisi sistemica del capitalismo, un evento non previsto – dalla diffusione globale – ha demolito ogni speranza di stabilità e oggi trascina tutti i paesi nella crisi economica e sociale più profonda dal dopoguerra. Nei dati reali comincia a riscontrarsi una caduta del PIL ben …

No ad abusi e repressione! La militarizzazione delle città non combatte il contagio, ma prepara la repressione del conflitto sociale.

Scritto il by admin in Comunicati, Nazionale | Lascia un commento  

In questi giorni si stanno moltiplicando le segnalazioni di abusi compiuti nel corso dei sempre più imponenti controlli di polizia nel Paese in quarantena. A fronte di un numero estremamente basso di sanzioni emesse, rispetto alle oltre 250.000 persone fermate per controlli ogni giorno, sono sempre più i lavoratori sanzionati durante spostamenti legati all’attività lavorativa. Uno zelo nei controlli che ritarda persino gli spostamenti di medici ed infermieri, fino ad arrivare ai casi più eclatanti di questi giorni.

#CubaRespira Aiutiamo chi ci aiuta: appello alla mobilitazione contro il Bloqueo

Scritto il by admin in Nazionale | Lascia un commento  

Ieri mattina è atterrato in Italia il secondo gruppo di medici ed infermieri provenienti da Cuba. La nuova brigata medica opererà a Torino, mentre quella arrivata il 22 marzo è al lavoro a Crema in Lombardia. Nel momento di crisi più grave attraversato dal nostro Paese nel dopoguerra, i lavoratori e le classi popolari in Italia hanno ricevuto la pronta solidarietà internazionalista di Cuba. Un supporto non scontato per tutto il personale della nostra sanità pubblica messa in ginocchio dal …

NOI LA CRISI NON LA PAGHIAMO. Sulle trattative in corso nella UE.

Scritto il by admin in Nazionale | Lascia un commento  

Tutte le misure che in questi giorni sono sul tavolo delle trattative in Europa hanno un comune denominatore: sostenere le grandi banche, gli industriali, i capitalisti e scaricare le conseguenze economiche di questa nuova crisi sui lavoratori e i popoli di tutta Europa. In Italia è stata varata una misura da 400 miliardi per sostenere i padroni garantendo i prestiti bancari, cifra che sommata al decreto Cura Italia arriva quasi al 40% del PIL annuo. In tutta Europa, a partire …

Nuovo decreto, stessa scuola di classe – comunicato sul decreto scuola del 06/04

Scritto il by admin in Senza categoria | Lascia un commento  

Il Consiglio dei Ministri ha approvato oggi il nuovo decreto scuola che rende obbligatoria la didattica online. Tutti verranno valutati come se si andasse a scuola e riceveranno le pagelle sulla base della frequenza alle lezioni a distanza. Il Ministero dell’Istruzione al posto di ascoltare le rivendicazioni degli studenti ha deciso di negare le evidenze e far finta che la scuola vada avanti come prima, ma a pagarne il prezzo sono sempre gli studenti delle classi popolari. Una famiglia su …

LE MISURE RESTRITTIVE DEVONO VALERE ANCHE PER CONFINDUSTRIA E PADRONI

Scritto il by admin in Lavoro, Nazionale | Lascia un commento  

Dichiarazione della Segreteria Nazionale FGC. Solo nella giornata di ieri ci sono stati oltre quattromila nuovi casi conclamati di persone positive al Covid-19 in Italia di cui oltre duemila in Lombardia. È evidente che le misure adottate stanno solamente rallentando il diffondersi dell’epidemia, ma non riescono a fermarla. Gli ospedali pubblici delle aree più colpite sono ormai al collasso, i posti in terapia intensiva terminati. L’elevata mortalità che si registra in Italia è frutto anche e soprattutto dell’impossibilità di garantire …

AVANTI, AVANTI GIOVINEZZA ROSSA

Scritto il by admin in Nazionale | Lascia un commento  

Il Fronte della Gioventù Comunista ha sospeso il patto di unità d’azione con il Partito Comunista, sino a quando non saranno ristabilite le condizioni politiche ed organizzative interne previste dallo scorso congresso, base politica comune sulla quale era stato siglato il patto. Una decisione che non abbiamo preso a cuor leggero, ma che è ormai inevitabile di fronte alla progressiva mutazione del PC che in questi giorni ha avuto un incredibile approfondimento. La nostra decisione è stata preceduta da numerose …

Coronavirus, gite scolastiche sospese. Lang (FGC): «Gli studenti devono essere rimborsati».

Scritto il by admin in Senza categoria | Lascia un commento  

  Il Consiglio dei Ministri, riunitosi sabato sera, ha comunicato la sospensione di tutte le uscite didattiche previste dalle scuole per fronteggiare la propagazione del Coronavirus. La comunicazione, avvenuta senza ulteriori chiarimenti, ha generato una situazione di disagio per studenti e insegnanti per il rimborso delle gite in questione. «Chiediamo che il Ministero dell’Istruzione» dichiara Lorenzo Lang, segretario Nazionale del FGC « assicuri che chi sta rinunciando alla gita scolastica sia rimborsato. Le uscite didattiche rappresentano un sacrificio economico per …