FGC SARÀ PRESENTE ALLE ELEZIONI UNIVERSITARIE NAZIONALI IN TUTTE LE CIRCOSCRIZIONI

Il Fronte della Gioventù Comunista sarà presente in tutte le circoscrizioni alle elezioni per il Consiglio Nazionale degli Studenti Universitari (CNSU) del 14 e 15 maggio. Per la prima volta nel nostro paese un’organizzazione giovanile comunista ha raccolto le oltre 5.000 firme necessarie per partecipare a queste elezioni e potrà essere votata dagli studenti in ciascun ateneo italiano.

 

Prosegue con questo importante risultato raggiunto la crescita del FGC nelle università italiane, testimoniata di recente dai buoni risultati alle elezioni nelle università di Trento (5,5%), Torino (4,8%) e Firenze (4,1%). Saremo presenti anche alle elezioni negli atenei di Bologna, Cosenza, Palermo e Roma Tre che andranno al voto per gli organi interni contemporaneamente al CNSU.

 

La candidatura dei comunisti ha il compito di portare dentro e soprattutto fuori dalle sale della rappresentanza, le lotte e le istanze della gioventù proletaria contro l’università di classe costruita su misura dei padroni e dei grandi monopoli. Un programma radicale per abbattere un sistema che ha escluso centinaia di migliaia di giovani dagli studi universitari, che schiaccia i figli dei lavoratori iscritti negli atenei attraverso tasse sempre più alte e caro-affitti insostenibili. Davanti alla mancanza di un reale diritto allo studio nel paese, è compito dei comunisti porsi come rappresentanti e promotori della lotta della gioventù proletaria per conquistare un futuro diverso da precarietà e sfruttamento.


Scritto il by admin in Comunicati, Nazionale, Senza categoria, Università

Aggiungi un commento