ISABEL VARCHETTA (FGC) ELETTA PRESIDENTE DELLA CONSULTA DI REGGIO EMILIA CON IL 70%

Martedì 10 novembre si è svolta in via telematica la prima plenaria della Consulta Provinciale degli Studenti di Reggio Emilia che ha eletto presidente con il 70% dei voti Isabel Varchetta, militante comunista. Un ottimo risultato conseguito dopo un anno di opposizione alla presidenza di centro-sinistra, segnale della fiducia degli studenti nei confronti di un programma elettorale in rottura con le politiche del Governo.

«La pandemia lo ha dimostrato: serve un’inversione di rotta per la scuola pubblica» dichiara da neoeletta Varchetta «Dopo sei mesi di stop alle lezioni il Governo non è stato in grado di garantire un rientro sicuro né di risolvere i problemi della DAD. Dalle classi pollaio ai trasporti pubblici sovraffollati, ai dati preoccupanti che segnalano che 1 studente su 4 non ha accesso alle videolezioni, i rappresentanti degli studenti devono chiedere provvedimenti immediati. La Consulta deve farsi portavoce delle istanze studentesche per conquistare una scuola diversa, solo in questo modo daremo un senso al nostro mandato.»

 


Scritto il by admin in Comunicati, Nazionale, Scuola

Aggiungi un commento