Numero chiuso? Dal Governo solo fumo negli occhi. Abolire la selezione di classe!

Sul numero chiuso all’università il governo sta giocando con le parole. E come sempre ad una propaganda roboante, ripresa integralmente da una stampa disposta a qualsiasi cosa per un titolo acchiappa-click, segue

«Gioventù d’Europa, insorgi» – Dichiarazione di 21 gioventù comuniste partecipanti al 14° MECYO

Dichiarazione sottoscritta da 21 organizzazioni partecipanti al 14° Incontro Europeo delle Organizzazioni della Gioventù Comunista (MECYO), che si è tenuto ad Atene il 23-24 settembre 2018. Gioventù d’Europa, insorgi! Unitevi a noi

TEANO: CROLLA IL SOFFITTO DURANTE LA LEZIONE IN UNA SCUOLA MEDIA.

Crolla il soffitto in testa in testa agli studenti. Una tragedia sventata ieri mattina alla scuola media di Teano (Caserta) grazie all’intervento della professoressa, che durante la lezione ha fatto rifugiare i

12 OTTOBRE: STUDENTI IN PIAZZA CONTRO IL GOVERNO

In questi giorni è suonata la prima campanella per milioni di studenti delle scuole superiori. Un’apertura dell’anno scolastico all’insegna della repressione e della continuità rispetto agli anni precedenti. Infatti, fin dalle primissime

BLITZ ANTIDROGA NELLE SCUOLE: NO ALLA REPRESSIONE TRA GLI STUDENTI!

Denunce e perquisizioni, controlli con cani antidroga fuori dalle scuole in molte città italiane. Sono i primi frutti malati della politica di repressione promossa dal Ministro Salvini, che poche settimane fa ha

[FIRENZE] TEST MEDICINA. FGC: «DA QUESTURA ATTO INTIMIDATORIO. SOLIDALI CON MILITANTI FERMATI»

*Comunicato della segreteria nazionale del Fronte della Gioventù Comunista in seguito al fermo di sei militanti del FGC, colpevoli di manifestare contro i test d’ingresso di medicina all’università di Firenze. I sei

Test medicina. «Non c’è meritocrazia senza uguaglianza». Proteste del FGC in tutta Italia

In occasione delle prove di accesso alla facoltà di Medicina, il Fronte della Gioventù Comunista (FGC) si sta mobilitando con azioni di protesta in tutta Italia contro il numero chiuso nell’università. Manifestazioni

Avanti contro l’imperialismo. Solidarietà al popolo e alla gioventù del Venezuela

Il Comitato Centrale del Fronte della Gioventù Comunista condanna il vile attacco terroristico che ha attentato alla vita del Presidente venezuelano Nicolàs Maduro. Per l’ennesima volta l’imperialismo mostra il suo vero volto,

In piazza il 12 maggio per la Palestina libera!

Il Partito Comunista ed il Fronte della Gioventù Comunisti aderiscono congiuntamente alla manifestazione nazionale per la Palestina di sabato 12 maggio organizzata dal Coordinamento delle Comunità Palestinesi in Italia e dall’Unione Democratica

I giovani comunisti del mondo condannano la repressione di Tsipras contro gli studenti greci

Messaggio di supporto delle organizzazioni della gioventù comunista Denunciamo la violenza, la repressione e gli arresti di studenti universitari durante la manifestazione anti-guerra e anti-imperialista del 16 aprile ad Atene. Denunciamo il