SOLIDARIETA’ CON IL POPOLO PALESTINESE.

In queste ore ribadiamo la piena solidarietà del FGC al popolo palestinese e alla causa della liberazione della Palestina dall’imperialismo israeliano. Il rapimento dei tre giovani israeliani, del quale non è verificata la matrice palestinese, è divenuto un pretesto per condurre una vera e propria operazione militare finalizzata all’occupazione permanente dei territori palestinesi. Diversi civili hanno perso la vita in queste ore a causa dei raid israeliani, centinaia i feriti, mentre la comunità internazionale tace sull’accaduto. Non possiamo rimanere a guardare quanto accade senza contribuire a denunciare il crimine che viene perpetrato in questi giorni dalle autorità israeliane.



Scritto il by admin in Comunicati, Internazionale

Aggiungi un commento