FGC e JPSUV (Italia) commemorano Chàvez al monumento di Bolivàr.

A un mese dalla scomparsa del presidente venezuelano Hugo Chávez, una delegazione del Fronte della Gioventù Comunista e la sezione italiana del Jpsuv – la gioventù del Partito Socialista Unito del Venezuela- hanno onorato la sua memoria presso il monumento edificato a Monte Sacro nel luogo in cui Simon Bolivar pronunciò il giuramento per l’indipendenza e la libertà dei popoli latinoamericani. Lorenzo Lang, portavoce romano del FGC, ha dichiarato, a margine della cerimonia di commemorazione, che ” certamente il lascito di Chávez troverà nuova linfa e forza nel candidato alla presidenza Nicholas Maduro. Il nostro sostegno alla rivoluzione bolivariana non verrà mai meno è terremo sempre gli occhi bene aperti sulle mistificazioni operate dai media italiani ai danni del popolo venezuelano”

 



Scritto il by admin in Comunicati, Internazionale

Aggiungi un commento