NADIA GABBRIELLI (FGC) ELETTA PRESIDENTE DELLA CONSULTA DI FIRENZE.

Questa mattina si è svolta a Firenze la prima assemblea della Consulta Provinciale degli Studenti che ha eletto come suo Presidente Nadia Gabbrielli, studentessa del 4° anno e militante del Fronte della Gioventù Comunista. Ottenendo il 48% dei voti al primo turno e il 58% al ballottaggio l’elezione di Gabbrielli a Firenze rappresenta un ulteriore avanzamento nella costruzione di un’alternativa al modello di rappresentanza istituzionale subordinata ai partiti di Governo. Un risultato importante in una Consulta che è stata gestita nel passato dalla destra, con una candidatura che ha sostenuto i valori dell’antifascismo nella città medaglia d’oro alla Resistenza.

«Vogliamo una Consulta che rappresenti realmente gli studenti e le loro necessità – dichiara la Presidente neo-eletta – e che denunci la condizione delle nostre scuole senza mezzi termini. Ho messo al centro del mio programma temi come l’alternanza scuola-lavoro, il diritto allo studio e l’edilizia scolastica perché solo ripartendo dai problemi degli studenti possiamo dare forza al nostro mandato di rappresentanti. L’istruzione pubblica è sotto attacco dalle politiche dei governi di centro-sinistra e centro-destra: serve una risposta concreta dagli studenti e da chi li rappresenta»


Scritto il by admin in Centro, Comunicati, Dai territori, Scuola

Aggiungi un commento